Arriva Astro, il robot domestico di Amazon

Come dice The Verge, sembra di vedere un cartone animato nato nel 1962, i Jetson,  che ha spinto i bambini di allora (ma anche gli adulti) in un futuro tecnologico dove le faccende di casa venivano effettuate da un robot. Astro era il nome del cane dei Jetson e la correlazione, anche se negata da Amazon, è alquanto evidente.

Alexa su ruote, viene definito, in realtà combina molte parti diverse sviluppate dall’azienda nell’ambito della domotica, robotica, intelligenza artificiale, monitoraggio dell’ambiente domestico, servizi in cloud.



Astro può fare molte cose, si comanda vocalmente, è in grado di riconoscere i volti quindi può portare degli oggetti alla persona a cui sono destinati, ovviamente riproduce musica , può effettuare videochiamate tenendo sempre la persona inquadrata anche se si muove, può aggirarsi per casa per vedere se tutto è a posto quando non si è presenti e attraverso accessori di terze parti sarà in grado di effettuare ulteriori operazioni come registrare i dati sulla salute.

Certo non sarà il robot domestico dei Jetson ma è un inizio.




Spread the love

Potrebbero interessarti anche...